SCOPRI IL PROGETTO

Regali di Natale per wine lovers

Prepararsi al Natale vuole anche dire la corsa ai regali.
Trovare sempre nuovi spunti per regali di Natale originali è una sfida. Un modo per svoltare l’impiccio potrebbe essere regalare una bottiglia di buon vino, ma a Natale è la sorpresa il fattore chiave. Stupire un amante del vino può sembrare un’impresa, perciò abbiamo pensato ad una selezione di cadeaux per chi non ama la banalità.

Una comoda guida agli acquisti last minute per amanti del vino, dai regali “do it yourself” alle idee pronte da incartare e mettere sotto l’albero, per passare alla storia insieme al tuo dono.

Idee regalo per wine lovers

1. Calendario dell’avvento a tema vino

Cosa c’è di meglio se non aspettare il Natale con un calendario dell’avvento a tema vino? 24 giorni, 24 vini diversi. Giorno dopo giorno, alla scoperta di una gamma di vini tra bianchi, rossi, rosé e bollicine. Online se ne trovano di già pronti, ma per stupire davvero è sufficiente munirsi di 24 bottiglie etichettandole con i giorni di dicembre rimanenti fino alla vigilia di Natale. Nelle Langhe vengono prodotti alcuni dei più celebri vini italiani, dal Barbera al Nebbiolo fino al re dei vini: il Barolo. Comincia il conto alla rovescia, perché il Natale non è solo bianco, ma anche rosso e rosé.

2. Cena nelle vigne

Il vino non è solo un prodotto, ma una vera e propria esperienza sensoriale. Viverlo significa dare ascolto a tutto ciò che ne crea il contesto: dal territorio alle persone, dalla vigna alla cantina. Una Cena nelle vigne tra i filari di un produttore di Barolo è un’esperienza da vivere e condividere, da regalare a chi si ama, in un’atmosfera autentica e conviviale. Perché limitarsi ad un banale invito a cena quando è possibile regalare un viaggio dei sensi alla scoperta dei grandi vini delle Langhe? La buona tavola ed il buon bere sono sempre un regalo apprezzato.

3. Set di degustazione

Da regalare agli intenditori che amano dilettarsi tra gli accessori che accompagnano una degustazione, un set professionale per apprezzare al meglio un vino è una preziosa idea cadeaux da presentare. Per un regalo davvero indimenticabile poi, abbina al set un’etichetta adatta all’occasione, magari un Barolo Riserva, un vino di grande struttura e protagonista ideale delle feste. Perché il vino è sempre un piacere, ma può diventare un’arte con l’aiuto dei giusti accessori. Regalare il piacere del vino in un’elegante cofanetto è un dono che anche i sommelier più altezzosi approveranno.

4. Kit per vin brulé

Per gli amanti del fai da te, ecco un’idea per un regalo dell’ultimo minuto. È la bevanda per eccellenza delle feste natalizie e, una volta recuperata la ricetta originale, sarà sufficiente munirsi dei giusti ingredienti: zucchero, arance essiccate, cannella, chiodi di garofano, noce moscata, anice stellato e bacche di ginepro… cosa manca? Ovviamente una bottiglia di vino rosso, scegli un Barolo per chi è particolarmente esigente, altrimenti affidati a un ottimo Nebbiolo o a una rubescente Barbera. Che Natale è senza un bicchiere di vin brulé?

5. Festa della vendemmia

Perché limitarsi a regalare una qualsiasi degustazione quando è possibile offrire la possibilità di pigiare l’uva con i propri piedi? L’autunno è la stagione ideale per organizzare una Festa della vendemmia nel cuore delle Langhe, tra i colori e i profumi dei paesaggi vitivinicoli del Piemonte. Regalare un percorso di degustazione divertente e originale, un vero e proprio safari tra i filari, non è mai un’esperienza banale, bensì un’occasione per vivere in pieno la vita di campagna. Un vero e proprio seminario on the road alla scoperta dei vitigni, dei cru e della zona vinicola.

6. Cantina su carta

Pianificare gli eventi della prossima stagione, tra saloni del vino, fiere e degustazioni è una vera impresa. Questo periodo dell’anno è il momento giusto per regalare un’agenda dove tenere un diario di degustazione, per annotare le valutazioni raccolte un brindisi dopo l’altro. Un regalo da veri appassionati, dove recensire e ricordare i propri vini preferiti, una vera e propria cantina su carta, divisa in sezioni a tema: spumanti, bianchi, rosati, rossi, dolci, liquori. Perché una visita in cantina è un’esperienza che va necessariamente ricordata.

7. Adozione di un filare

Una bottiglia di vino è sicuramente un regalo gradito, ma perché non regalare la possibilità di coltivare, far crescere e produrre il proprio vino? Adottando a distanza un filare, nei vigneti delle Langhe, regalerai qualcosa di prezioso e unico, non un semplice bicchiere di vino bensì il simbolo di un’esperienza magica e irripetibile. Partecipando all’iniziativa contribuirai alla salvaguardia di un territorio unico, tutelando il sapiente lavoro necessario alla nascita di un vero Barolo DOCG.

Natale 2019: sostenibile.
Idee regalo per wine lovers amanti dell’ambiente e del green

Regali unici per amanti del vino e dell’ambiente

Questo Natale ai tuoi cari winlovers fai un regalo green originale che farà bene anche al nostro pianeta.
Scopri una guida a questi doni sostenibili, attenti all’ambiente carichi di forte valore.

Il regalo migliore per questo Natale è senz’altro un’emozione.

Condividi sulla tua piattaforma preferita:

Articoli correlati

Torna in cima